I capricci di Matteo Salvini

 

Inauguriamo oggi un nuovo spazio di critica.

Un po’ stanchi di ripetere sempre le stesse cose e di vedere il precipizio avvicinarsi, abbiamo deciso di archiviare le parole e dare spazio invece all’immagine.

Prendendo spunto da Los Capricios di Goya @FrancescaNeri.studio ci spinge a guardare all’oggi con gli stessi occhi del grande pittore spagnolo: contro la superstizione e l’irrazionalitá, l’ignoranza e l’intolleranza, il razzismo e l’oscurantismo.

Si dipinge col cervello e non con le mani (Michelangelo Buonarroti)

 

 

2018, Marcia su Predappio: facciamo il punto

 

di Mirco Carrattieri (Istoreco – Museo di Montefiorino)@carrattieri 


Come ogni 28 ottobre da molti anni a questa parte Predappio, la cittadina romagnola che ha dato i natali a Mussolini, ha visto confluire migliaia di neofascisti per una manifestazione rievocativa della marcia su Roma del 1922. Fenomeni analoghi si svolgono anche in occasione dell’anniversario della nascita di Mussolini (29 luglio) e in quello della sua morte (28 aprile). Quest’anno alle consuete polemiche si sono aggiunti nuovi argomenti, derivanti da contingenze specifiche ma anche da alcune questioni generali che stanno animando il dibattito pubblico italiano negli ultimi mesi.

Giap

Leggi tutto “2018, Marcia su Predappio: facciamo il punto”

Non è una carenza di memoria che ci affligge, ma una persistente distorsione della storia

 

di Carlotta Ferrara degli Uberti (UCL, University of London) @CarlottaFdU 


Stando ad una ricerca condotta da Arci Servizio Civile intitolata La Memoria come strumento di educazione alla pace e basata su interviste a persone di età compresa fra i 18 e i 30 anni, molti italiani sono ancora convinti che le leggi razziali siano state imposte a Mussolini dalla Germania nazista. Il che, inevitabilmente, sminuisce le responsabilità italiane nella persecuzione.                                                    

Leggi tutto “Non è una carenza di memoria che ci affligge, ma una persistente distorsione della storia”