No, De Gregori no, vi prego

 

Recensione semiseria di Titanic. Come Renzi ha affondato la sinistra di Chiara Geloni


Già il fatto che il libro sia pubblicato da PaperFirst by il Fatto quotidiano, con quell’ammiccamento nella scelta del nome al magico mondo della comunicazione anglofona, dunque per natura ‘moderna’, avrebbe dovuto farmi desistere dall’acquisto: del resto, alla Feltrinelli e alle librerie Coop, lo trovi a fianco di Politicamente scorretto, imperdibile ultimo lavoro di Di Battista. Ma tant’è, ho sostenuto l’editoria italiana. Questo mi consola.

Titanic è il sequel di Giorni bugiardi, uscito nel 2013 per Editori Riuniti. E il solo cambio di editore dovrebbe indicarci qualcosa. In entrambi i casi per spiegarci di che si parla dentro ci è voluto un lungo sottotitolo – nel nostro caso Come Renzi ha affondato la sinistra – perché quelli scelti come principali sembravano più i titoli delle nuove fiction con Gabriel Garko e Manuela Arcuri. Il lettore avrebbe potuto confondersi, avranno giustamente pensato; anche se devo ammettere che non riesco bene a individuare in un paese di così pochi lettori come l’Italia quale sia il segmento a cui è diretto.

Tutti lo abbiamo iniziato a leggere dalla fine. Non esattamente un complimento all’autrice.

Leggi tutto “No, De Gregori no, vi prego”